10 denunce per antifascismo!

Questa mattina dieci compagni antifascisti si sono visti notificare un avviso di chiusura indagini per fatti inerenti alla giornata del 10 Ottobre.In quella data, in seguito ad un tentativo del Blocco Studentesco Napoli di operare un volantinaggio armati di caschi e mazze fuori la Facoltà di Giurisprudenza, è stata immediata la risposta di studenti e militanti antifascisti che hanno ribadito l’antirazzismo fortemente radicato all’interno dell’Università: investiti da un lancio di oggetti da parte dei neofascisti e ripetutamente caricati dalle forza dell’ordine, i compagni hanno saputo mantenere la piazza e appropriarsi delle strade con la determinazione di chi sente, alle proprie spalle, l’eredità di un forte lavoro antifascista portato avanti da sempre e soprattutto dal 2008 […]

dalla-sanita-alla-scuola-ai-trasporti-e-per-il-lavoro-le-nostre-lotte-contro-il-fascismo

Dalla sanità alla scuola, ai trasporti e per il lavoro. Le nostre lotte contro il fascismo. Da quando la feccia di Casapound ha fatto i primi passi in città, si è subito urlato a gran voce il carattere antifascista di Napoli. Non vogliamo in queste righe ripercorrere tutti i passaggi che ci hanno portato al 26 novembre, ma ribadire che nella nostra città questa spinta fuoriesce ogni giorno, in tutte le forme e si manifesta nei più svariati modi. Napoli è antifascista. Non è mai stato uno slogan.