4 anni di MSAck

4m14smIl MSAck Hacklab nasce nel marzo del 2010, dall’esigenza di alcuni studenti di informatica che frequentavano l’aula C4 Occupata nel complesso di Monte Sant’Angelo di completare i ragionamenti politici che nascevano, con le proprie conoscenze tecniche dell’ambito informatico. Oggi l’informatica pervade tutti gli aspetti della vita quotidiana: il connubio di tecnologie quali social networks, big data e machine learning smantella il concetto di privacy, svendendola alle grandi multinazionali e al contempo gli investimenti nel campo del controllo sociale da parte dei governi diventano sempre più ingenti, come reso palese dai documenti riservati rilasciati dall’ex agente della NSA (l’agenzia dei servizi segreti Americani) Edward Snowden nell’attuale caso “Datagate”. In questo contesto è necessario ragionare e sviluppare tecniche che ci permettano di resistere e difenderci da tali attacchi. In occasione del 4° anniversario della nascita dell’hacklab, abbiamo organizzato un doppio incontro, uno presso Mensa Occupata di via Mezzocannone che si focalizzerà su una discussione di questi argomenti seguito da una cena per autofinanziare la costruzione della stanza dell’hacklab all’interno della Mensa Occupata, e un secondo incontro – come di consueto – nell’Aula C4 Occupata a Monte Sant’Angelo, focalizzato sui progetti che il MSAck Hacklab sta portando avanti: Colibri, software di catalogazione che si propone di mettere in rete e relazione le Biblioteche Autogestite e Spy the Spy, software di mappatura delle telecamere presenti in città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.